Ti trovi qui:Home»Amministrazione Trasparente»Bandi di concorso »Diario delle prove scritte - Concorso pubblico per titoli ed esami per l'assunzione a tempo indeterminato di n.1 Dirigente Tecnico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Diario delle prove scritte - Concorso pubblico per titoli ed esami per l'assunzione a tempo indeterminato di n.1 Dirigente Tecnico

Si comunica che le prove scritte relative al concorso in oggetto si terranno in L’Aquila, presso idonei locali il cui indirizzo sarà comunicato in successivo avviso, in data 13 aprile 2021 e 14 aprile 2021 a partire dalle ore 09.00.

Ogni candidato dovrà presentarsi munito di documento d’identità in corso di validità. I candidati che non si presenteranno nella data e nell’ora stabilita saranno considerati rinunciatari e saranno esclusi dalla procedura concorsuale.

In merito alle misure di prevenzione del rischio epidemiologico Covid – 19, ai sensi del Protocollo di svolgimento dei concorsi pubblici di cui all’articolo 1, comma 10, lettera z), del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 14 gennaio 2021, in attesa dell’adozione da parte del Roc del Piano Operativo Specifico Concorsuale, si ricorda che i candidati dovranno:

1) presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo situazioni eccezionali, da documentare), pertanto non sarà ammesso alcun testo di consultazione;

2) non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:
a) temperatura superiore a 37,5°C e brividi;
b) tosse di recente comparsa;
c) difficoltà respiratoria;
d) perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell'olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
e) mal di gola.

3) non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID - 19;

4) presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale di un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove;

5) indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita, la/e mascherina/e chirurgica/he messe a disposizione dall’amministrazione organizzatrice.

Gli obblighi di cui ai numeri 2 e 3 devono essere oggetto di un’apposita autodichiarazione da prodursi ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/20002.

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre l’autodichiarazione, sarà inibito l’ingresso del candidato nell’area concorsuale.

Dott. Paolo Caracciolo
Segretario Generale della Provincia dell'Aquila/ Presidente di Commissione